SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

GIORNO DELLA MEMORIA

Programma: Arnold Schonberg Verklarte Nacht (Notte trasfigurata) op. 4 (versione per orchestra d'archi) A Survivor from Warsaw (Un sopravvissuto di Varsavia), per voce recitante, coro maschile e orchestra op. 46 Felix Mendelssohn-Bartholdy Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 (Italiana) In occasione del Giorno della Memoria In occasione del Giorno della Memoria, data simbolo della Shoah, il Regio e' presente, come ogni anno, con un concerto. In programma: Verklarte Nacht, A Survivor from Warsaw di Arnold Schonberg e la Sinfonia n. 4 "Italiana" di Felix Mendelssohn-Bartholdy. Schonberg, compositore bollato come "degenerato" dal regime nazista, utilizzando il racconto di un ebreo sfuggito al massacro del ghetto di Varsavia (1943), scrisse un oratorio per voce recitante, coro maschile e orchestra. Alla prima, nel 1948 ad Albuquerque nel Nuovo Messico, il pubblico presente rimase cosi' attonito da quanto ascoltato, da quella testimonianza cosi' cruda, e da quella musica cosi' tagliente, che non riusci' ad applaudire Schonberg. A oggi, questa piccola ma densa partitura e' considerata il piu' grande monumento che la musica abbia mai dedicato all'Olocausto. L'Orchestra e il Coro del Regio sono diretti da Roland Boer, star del podio nei principali teatri lirici d'Europa, dalla Scala a Santa Cecilia, dal Covent Garden alla Deutsche Oper Berlin e, dal 2015, Direttore artistico e musicale del Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano. Gabriele Lavia, attore e regista tra i piu' rappresentativi del teatro italiano degli ultimi quarant'anni, nonche' regista del nuovo allestimento di Pagliacci in scena al Regio a gennaio, interpretera' il testo di Schonberg. Il concerto fa anche parte della stagione di "Al Regio in famiglia"

Per maggiori informazioni

Acquista
  • 24.44 € - Prezzo Minimo
  • 31.72 € - Prezzo Massimo
  • 20:30

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Nel frattempo, in altre città d'Italia...