Tumore vescica, in Piemonte +15%

In Italia sono 220.000 le persone colpite da tumore alla vescica, patologia che ogni anno provoca 5000 morti. La maglia nera va al Piemonte, che con 20.577 pazienti e 550 morti all'anno si pone come una regione ad alto rischio per questa malattia, con un'incidenza del 15% in più rispetto al resto d'Italia. Il tumore della vescica sarà uno dei protagonisti del Convegno di chirurgia "live" (presieduto dal professor Paolo Gontero della Clinica urologica dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino), che si terrà il 22 e 23 settembre alle Molinette. Esperti provenienti da tutto il mondo si confronteranno sull' efficacia dell' asportazione della vescica eseguita con tecnica robotica. In diretta dall'Università di Miami e dalle sale operatorie delle Molinette saranno effettuati interventi di asportazione e ricostruzione della vescica con una tecnica chirurgica considerata oggi la più innovativa e sofisticata per debellare uno dei tumori più subdoli ed invalidanti.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...