Torino

"Ah, com'è bello l'uomo": in scena la Compagnia Zenhir

Le Musichall - Stagione 2018/2019
Un uomo e una donna attraversano l’evoluzione dell’essere umano negli ultimi secoli/anni/oggi, passando dall’homo primaris, nudo e puro, all’homo superlativis, schiavo della tecnologia. Circondati dal contesto reale, fanno del loro meglio per interagire e comunicare tra loro: sociologia? psicologia? critica? Questione di punti di vista, di sicuro intraprendenza. Un terzo personaggio, onnisciente e cinico, si diverte: come un regista cosmico, un po’ cinico e manipolatore, dispensa regali provocando i cambiamenti. Il suo strumento di comunicazione è un tablet, che gli permette di mostrare, tramite immagini, i suoi pensieri, le sue voglie e i suoi deliri. Un duo più uno, un trio traballante, che divertendosi della sua incoscienza avanza a scatti in un mondo che va più veloce dell’uomo. Ogni scena è oggetto di un trattamento originale, basandosi sul circo come metodo primario d’espressione e servendosi di musica, voce e simboli tecnologici.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare