SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Dalla penna di Sepùlveda, "La gabbianella e il gatto"

Stagione teatrale 2016/2017

Una gabbiana avvelenata da una macchia di petrolio, in un ultimo gesto affida il suo uovo ad un gatto grande e grosso di nome Zorba, strappandogli tre promesse: di non mangiarlo, di averne cura finché non si schiuderà e di insegnare a volare al nascituro. Attraverso una poetica metafora, la favola di Luis Sepulveda parla all’uomo, grande o piccolo che sia, rammentandogli i suoi doveri verso la natura, ma anche verso se stesso.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Nel frattempo, in altre città d'Italia...