SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

"La Scugnizza", ultimo appuntamento con il Festival dell'Operetta

Stagione teatrale di Torino Spettacoli 2016/2017

La prima rappresentazione si tenne a Torino, al Teatro Vittorio Alfieri, il 16 dicembre 1922. Nella festosa cornice dei vicoli napoletani, Totò e Salomè, due gioiosi scugnizzi, conducono una vita spensierata. Sempre a Napoli si trovano anche alcuni turisti americani fra cui il ricco vedovo Toby Gutter, sua figlia Gaby ed il suo segretario Chic che la corteggia senza successo. Gli scugnizzi, con Salomé in testa, portano una ventata di felicità nella vita degli americani. Toby viene letteralmente rapito dal fascino di Salomè e matura la decisione di sposare la scugnizza e portarla in America. La ragazza rimane interdetta, ma sua zia vede in questa unione la possibilità di una buona sistemazione. Chi invece si dispera è Totò, convinto di aver perso Salomè. Una sera, quando sono ormai state fissate le nozze fra Toby e Salomè, Totò vuole rivedere un’ultima volta la scugnizza ma, scambiato per un ladro, viene arrestato… Il libretto è ricco di spunti che ricordano l’opera verista, mentre la dominante vena melodica partenopea è attraversata dai ritmi dei nuovi ballabili come lo shimmy, caratteristica dello “stile Lombardo” propenso alla contaminazione tra generi musicali diversi.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Nel frattempo, in altre città d'Italia...