SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Una mostra dedicata al regista Gus Van Sant

L'attività del cineasta attraverso polaroid, quadri e foto di scena

I film, i quadri, le fotografie di un artista e un cineasta, cavallo tra la grande produzione degli studios hollywoodiani e la scena indipendente americana più vivace ed interessante. Nato come artista visivo e cineasta indipendente, Gus Van Sant, grazie al suo peculiare modo di raccontare i disagi dell'adolescenza, ha saputo in seguito affermarsi anche ad Hollywood. La mostra – in coproduzione con Cinémathèque française, Cinémathèque de Lausanne e il Musée de L’Elysée di Losanna - raccoglie i collage e le polaroid che il grande regista americano realizza fin dagli anni Ottanta utilizzando spesso come soggetto gli attori con cui ha lavorato. Sono poi anche esposti i quadri che Van Sant ha cominciato a dipingere dagli anni 2000, tra cui diversi acquerelli. Fanno infine parte della mostra foto di scena e oggetti relativi all’attività cinematografica di Gus Van Sant, dall’esordio con Malanoche all’ultimo Sea of Trees, presentato a Cannes nel 2015.

Per maggiori informazioni

  • 0118138511

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Il cliente

Il cliente

  • Uscita:
  • Regia: Asghar Farhadi
  • Cast: Taraneh Alidoosti, Shahab Hosseini, Babak Karimi,...

Emad e Rana, sono una giovane coppia di attori costretta a lasciare il loro appartamento al centro di Teheran a causa di...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...